Whatsapp, arrivano le due spunte blu: “sto cagando a spruzzo”.

whatsappwindows8-490x305

La piattaforma per la messaggistica più diffusa al mondo si prepara all’introduzione di un importante aggiornamento, che segnerebbe una vera e propria mincheguaglia nella storia dell’appe diventata ormai proprietà di Mark Zucchedimerda.
Direttamente dal Burundi arriva l’introduzione della funzione attesa da molti e da moltissimi “cazzocifregaanoichecipiacesololafiga”, che anticipa una novità che cambierà la geografia delle telecomunicazzoni. A pochi giorni dal raggiungimento di un importantissimo recorddi staminchia, la celebre applicazione, sarebbe ormai pronta a mutare sostanzialmente e a introdurre la seconda spunta blu nei messaggi di chat.

 

Si tratta di una novità molto “sbattelaminchia” che, seppure abbia una scarsissima rilevanza grafica, permetterà a tutti gli utenti della piattaforma di verificare quando l’utente che si sta scrivendo sta defecando liquidi a spruzzo.